martedì 13 agosto 2013

Mistero ad Hollow Beach. Capitolo 14.



Robert Oakwood tornò alla villa di Antler Street accompagnato da Maggie Burke-Roche.
Era lei a guidare a la macchina.
Barbie Fitzherbert li vide arrivare dalla terrazza e le si strinse il cuore.



Era la prima volta che vedeva la nipote di lady Edith di persona, ma aveva già viso tante sue foto e non era stato difficile riconoscerla.
Vederla insieme a Robert fu un colpo durissimo e la reazione fu impulsiva.
Ieri Robbie ha baciato me e oggi se la intende con quell'altra! 
Scese di corsa le scale, attraversò il vialetto del giardino ed aspettò Robert davanti alla porta del cancello.
Lo osservò mentre salutava Maggie e vide che si limitò a darle un bacio sulla guancia.
Quando lui arrivò al cancello, gli chiese immediatamente:
<<Come mai eri con lei?>>
Lui parve seccato per quella domanda posta così a bruciapelo.
<<Mi ha solo dato un passaggio. Ti sembrerà strano, ma io, pur avendo la patente di guida, non amo guidare, per cui non ho l'automobile e mi muovo sempre in taxi, tranne quando un amico o un'amica mi offre un passaggio>>
Barbie fu sorpresa da quella risposta.
<<In effetti è una cosa rarissima trovare un uomo che non ami guidare. La cosa non è certo un problema per me, visto che io amo moltissimo guidare e quindi pretendo di guidare io anche quando esco con un ragazzo. Ma, tornando a Maggie... sei sicuro che sia solo un'amica?>>
Robert sospirò:
<<Non c'è una relazione amorosa tra me e Maggie, se è questo che pensavi. Per me lei è come una sorella. La conosco fin da quando ero bambino, e abbiamo attraversato insieme momenti difficili. Ci siamo fatti forza a vicenda>>
Barbie divenne immediatamente curiosa:
<<Robbie, io vorrei parlarti in privato... dopo quello che c'è stato ieri, beh, credo che sia il caso di dirci esattamente come stanno le cose>>
Robert annuì.
<<D'accordo. Ti andrebbe, stasera, di fare una passeggiata lungo la laguna, nel sentiero intorno allo Sleepy Pond?>>



Un brivido di paura accompagnò il piacere con cui Barbie accolse la proposta.
<<Ho sentito strane storie, riguardo allo Sleepy Pond>>
Robert sorrise:
<<Ogni lago ha le sue leggende. Del resto è affascinante pensare che ogni luogo abbia una sua Ninfa che lo protegge, non credi?>>
Barbie socchiuse gli occhi.
<<Dipende cosa è disposta a fare questa Ninfa per proteggere il suo luogo. Le voci che ho sentito non sono positive>>
Lui annuì:
<<Immagino cosa ti abbiano detto. Credo che dovremo parlare anche di quello. Ora, se non ti dispiace, farei una doccia e poi mi preparerei per uscire. Magari possiamo cenare insieme nella pizzeria vicino alla Dune Road>>
Lei sorrise:
<<Volentieri! Allora vado a prepararmi anch'io. Quando sei pronto, chiamami!>>


Cast

Oona Chaplin - Maggie Burke-Roche

Alberto Amarilla - Robert Oakwood

Valeria Lukyanova (real doll, living doll) - Barbie Fitzherbert